Il 34% degli italiani ha almeno un contratto di credito a rate attivo e versa ogni mese una media di 362 euro per rimborsarlo. E’ quanto emerge dalla mappa aggiornata del sistema di informazioni creditizie del Crif. Mediamente a livello nazionale l’indebitamento residuo, cioè la somma degli importi pro capite ancora da rimborsare per estinguere i contratti in essere, è pari a 34.253 euro.

Secondo alcune recenti rilevazioni nel periodo estivocrescerebbe il numero di identità rubate con l’obiettivo di richiedere finanziamenti o rateizzare il pagamento di alcuni acquisti.

Non è una cattiva idea cercare i migliori prestiti con cessione del quinto di inizio settembre 2019: questo finanziamento risulta sempre apprezzato grazie al tasso d’interesse fisso per tutta la durata del prestito e alle condizioni di rimborso comode. Quindi, in vista di eventuali spese da affrontare nel periodo autunnale, i dipendenti statali, privati e pensionati, ovvero le uniche categorie che possono chiedere la cessione del quinto, possono valutare questa opzione.

La cessione del quinto è uno dei finanziamenti preferiti dalle famiglie italiane. Nel mese di giugno sono stati pubblicati da parte dell’Inps, nel suo messaggio n. 1404, i tassi d'interessi applicati alla cessione del quinto aggiornati al II trimestre 2019, che fanno seguito al decreto del 25 marzo 2019 con cui il Ministero dell’Economia e delle finanze ha stabilito i tassi effettivi globali medi (detti anche TEGM).

CM SOLUZIONI FINANZIARIE
Via G.Plana, 28
27058 Voghera (PV)

Tel. 0383.1930139
Cell. 345.8579172
info@cm-soluzioni-finanziarie.it

Vuoi richiedere una valutazione o consulenza gratuita?

RICHIEDI ORA